Strict Standards: Redefining already defined constructor for class wpdb in /membri/jex12345/wp-includes/wp-db.php on line 52

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/jex12345/wp-includes/cache.php on line 36

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Object_Cache in /membri/jex12345/wp-includes/cache.php on line 389

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_PageDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 556

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_CategoryDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri/jex12345/wp-includes/classes.php on line 678

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/jex12345/wp-includes/query.php on line 21

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri/jex12345/wp-includes/theme.php on line 508

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class ngg_Tags in /membri/jex12345/wp-content/plugins/nggallery/lib/nggallery.lib.php on line 341
Jex12345 » 2007» June
Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 446

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 510

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 511

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 446

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 510

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 511

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 446

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 510

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/kses.php on line 511

Archive for June, 2007

Auguri Stefy

Thursday, June 21st, 2007

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/formatting.php on line 74

Ti piace la foto??Spero di si, quello e’ il mio regalo ovviamente :P!!E’ la piu’ rooooooooosa che ho trovato!Mi raccomando non festeggiare troppo all’universita’ eh, tra un esame e l’altro non ti venisse in mente di divertirti :twisted:!!!eheh perche nel caso…chiamaci che andiamo tutti al mare anche subito!!Tanti auguri Stefy!un omaggio:”WIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII” :P

Sabato Palio del Tao Lung

Thursday, June 21st, 2007

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/formatting.php on line 74

Come sapete a kung fu facciamo spesso feste, esibizioni ecc!Sabato 23 c’e il Palio (chiamato cosi perche x una parte dell’esibizione le nostre varie palestre si sfideranno), a ostia, e ovviamente, essendo su un campo di calcetto, siete TUTTI invitati! Ci divertiremo e ci esibiremo al meglio,e vi assicuro che sara’ divertente! Mi raccomando vogliamo lo STADIO pieno!!! :P

Ps a chi interessa l’indirizzo preciso e viene per conto suo chiedetemi che mi informo, gli altri possono aggregarsi a me.

-edit-:via Vannutelli 1 al campo da calcetto del ristorante xke!

Le carceri, come le vorrei

Saturday, June 16th, 2007

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/formatting.php on line 74

Ebbene visto che e’ un po che tratto sempre scherzi e indovinelli, mi e’ tornata di colpo voglia di fare un post un po serio!E’ un argomento terribilmente difficile, pero siccome in un discorso ho avuto un’idea, la voglio esprimere a tutti.Fin da ora vi dico: risparmiatevi i commenti sul fatto che il sistema sarebbe del tutto irrealizzabile e utopico, questo non e’ importante, quello che per me ora conta e’ condividere un punto di vista, e un’idea.Mi rendo conto che i tempi e le connessioni tra paesi ora non permettono tutto questo, ma il fatto che sia ora irrealizzabile non vuol dire che non sia giusto e futuribile!Allora…vediamo se mi ricordo da cosa e’ nato tutto.Nel discorso parlavamo di come ogni paese abbia le sue proprie leggi, e di come quindi la giustizia(intesa come giustizia con la g minuscola, cioe’ quella che ogni singolo stato applica ai suoi cittadini, e quindi decisa da piccoli gruppi di uomini) sia diversa di luogo in luogo.Questo implica che a posti, a paesi diversi, corrispondono regole diverse a cui un individuo deve sottostare.Meglio io aggiungerei a cui un individuo SCEGLIE di sottostare!Infatti ogni uomo e’ (ancora per fortuna!) libero di scegliere dove e in che modo vivere!Ripercorrendo un po’ a ritroso la storia umana, gli uomini si sono uniti a gruppi perche GLI FACEVA COMODO e si sono dati regole e leggi per lo stesso identico motivo!Siccome molti uomini hanno esigenze in comune, e necessita’ che per essere soddisfatte hanno bisogno di altri esseri umani, ecco che a gruppi sono state scelte leggi e regole a cui chiunque volesse far parte del gruppo doveva sottostare!In pratica poi queste regole sono state tramandate di generazioni (xke e’ inutile fare due volte un lavoro che qln ha gia fatto prima di noi) e si sono evolute insieme con la crescita della societa’ umana.

Questo era il primo punto.Il secondo si basava su un’altra questione:E’ giusto che, a prescindere dal crimine, un uomo sia privato della sua liberta’?Per un tempo lungo o breve che sia, puo’ un uomo bloccare un altro uomo?E’ giusto piu’ in generale che un uomo disponga in qualsivoglia modo, di un altro uomo contro la sua volonta’?Secondo me la vita umana e’ troppo preziosa per essere sprecata in questo modo!Tutta l’esperienza di una vita viene sprecata in buona sostanza.Perfino il suo errore, nel caso lui stesso riuscisse a riconoscerlo, non sara’ servito a niente se non e’ in grado di insegnare ad altri quello che lui ha capito (sperando che prima o poi capisca..sempre che ci sia da capire un errore e non un atto giusto..e’ giusto andare in galera perche’ si e’ picchiato un ladro?).
Terzo punto: E’ piu grave rischiare di lasciare libero un colpevole o condannare un innocente?(questa e’ brutta eh…per me e’ piu grave la seconda).

Dopo queste riflessioni ho avuto un bel po’ da pensare e mi e’ nata questa idea.Secondo me se una persona vive in un gruppo e’ perche ci VUOLE vivere.Evidentemente quel gruppo gli piace.Ha qualcosa che altrove non trova.Se e’ cosi e sceglie di vivere in quel gruppo bene!Allora non puo’ fare altro che viverci e rispettare le sue regole!In fondo quel gruppo funziona cosi bene anche grazie a quelle regole.Se una regola non ti piace, non sei d’accordo, ne hai in testa una migliore, allora certo puoi contestarla, proporre un cambiamento, ma intanto la rispetti!E se poi ci sara’ la maggioranza che la pensa come te o che almeno e’ disposta a fare una prova allora si fara’, altrimenti o ti adegui alla vecchia regola, o trovi un altro gruppo migliore, oppure ne fondi uno nuovo e “chi mi ama mi segua”.Da qui l’idea del carcere come un posto piu’ o meno inutile scaturisce facile.Semplicemente chi viene sorpreso in un reato grave viene CACCIATO dal gruppo, e per gruppo intendo paese, istituzione, squadra di calcetto e qualunque altra cosa!Nell’ambito internazionale ad esempio se io faccio qualcosa che e’ reato in italia, ma non e’ reato in argentina per esempio, semplicemente vengo cacciato dall’italia e ospitato dall’argentina.Se poi e’ un reato troppo grave per vivere in un paese civilizzato (cioe con questo sistema di regole) allora semplicemente vengo mandato in un paese dove regole del genere non esistono, chesso il sahara?il polo sud?Luoghi scarsamente abitati dove c’e’ ampio bisogno di forza lavoro, e verosimilmente poche regole da rispettare perche’ e’ gia importante sopravvivere!Una cosa non poi cosi diversa e’ stata sperimentata dagli inglesi in australia, con la conseguenza che il continente e’ stato colonizzato in relativamente poco tempo e si e’ poi anche velocemente civilazzato, preferendo dopo qualche generazione, una serie di regole piu strette, alla liberta piu’ totale che si trasformava nella mancanza di sicurezza per tutti.(ovviamente sto parlando di reati molto gravi, non e’ che se rubi un accendino o ti scarichi il film porno di Jordan Capri da emule te ne vai a battere chiodi nella terra del fuoco :P! Per i reati minori il risarcimento in denaro mi sembra assolutamente corretto).

In pratica si lascia ognuno nel suo brodo, ognuno libero di scegliere come condurre la propria vita.Chi vuole vivere senza regole puo andare a vivere senza regole, chi preferisce uno stato forte non ha che da seguirlo con i suoi pro e i suoi contro.A maggiore seguito corrisponde maggiore territorio, e questo va un po’ da se (anche se in tutta la storia umana non siamo mai riusciti a farlo bene..).Certo non sei obbligato a viverci tutta la vita.Chi vuole cambiare non ha che da spostarsi (o farsi cacciare :P) ma a quel punto e’ lui a decidere, e si prende le sue responsabilita’.Il problema piu grande e’ sicuramente quello degli spostamenti, ma gia oggi e’ piu’ che risolvibile ed in futuro lo sara’ sempre di piu’.Chi di voi pensa alla possibilita’ di lavorare all’estero?Non e’ poi cosi’ strano oggi giorno.

Beh detto questo detto tutto, spero di essere stato esauriente e che l’argomento vi stimoli alla discussione (in particolare aspetto l’opinione di ila alias il saggio essendo del settore :wink: )!Che ne pensate?

PS non l’ho riletto perche’ e’ tardi e sono trooooOOoOoOOoppo stanco, se ci sn errori di grammatica sintassi italiano informazioni e/o razzismi vari, fatemelo sapere che tanto non cambiero’ una virgola lo stesso, ma almeno farete la figura dei bei rompicoglioni auhauhahuahuauh :D!!

Un filo intorno alla Terra

Friday, June 15th, 2007

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri/jex12345/wp-includes/formatting.php on line 74

Ancora un indovinello per voi!Questo e’ per sickk:stavolta non lo risolverai ihih!!!Stupiscimi! :D
Supponiamo la terra perfettamente sferica di circonferenza 40000 km, e un filo della stessa lunghezza che le giri tutto attorno all’Equatore. Tagliamo il filo, aggiungiamogliene un metro, riannodiamo il tutto e lasciamo il nuovo anello a distanza costante dalla superficie. Può un gatto passare tra il filo e la terra?

(sottolineo il fatto che non e’ impossibile,anzi la soluzione e’ RELATIVAMENTE semplice e chi la trova non avra alcun dubbio di sapere che quella e’ la soluzione giusta!…sempre che ci riusciate uhaahuhauahhauuha)

flt
replica handbags,louis vuitton handbags,chanel handbags,gucci handbags,designer replica handbags,replica louis vuitton handbags,fake designer handbags,replica designer handbags,knock off designer handbags,replica designer bags,replica fendi handbags,Louis Vuitton,gucci handbags,chanel bags.

moncler jackets

moncler jackets sale

cheap moncler jackets

ugg boots clearance sale

ugg boots sale

ugg boots for sale

cheap louis vuitton handbags

cheap north face jackets

ugg boots sale

cheap sunglasses

cheap oakley sunglasses

discount ray ban sunglasses

shanghai massage,shanghai escort,shanghai massage,shanghai escort,shanghai massage,shanghai escort,shanghai massage,shanghai escort,beijing massage,beijing escort,beijing massage,beijing escort.
˽,Ѻ,replica watch,replica rolex watches,toronto escorts,toronto escort,replica watches.

ugg boots outlet

ugg boots uk

ugg boots sale

ugg boots uk

uggs outlet

ugg boots uk

ugg boots sale

uggs uk

ugg boots outlet

louis vuitton outlet

Ralph Lauren outlet

ralph lauren uk

purchase products

purchase products